product image 0
product thumbnail 0
Asta|

Réserve de la Comtesse Second Vin 2016

Frutti neriVino gastronomico

13%

0.75L

Intensità

Discrete note di frutti neri, menta e liquirizia, tannini rigorosi ed espressivi: questo cru ha bisogno di qualche anno per dare il meglio di sé.

Maggiori informazioni
Quantità : 1 bottigliaCommenti : 1 Capsula in plastica, 1 Etichetta appena macchiata, 1 Etichetta appena graffiata, 1 Etichetta graffiataLivello : 1 NormaleProvenienza : privatoIVA detraibile : noRegione : BordeauxDenominazione : PauillacClassificazione : Secondo vinoProprietario : Famille Rouzaud
Per saperne di più…
90
logo for noteRobertParker note
92
logo for noteWineSpectator note
16.5
logo for noteJancisRobinson note
94
logo for noteJamesSuckling note
90
logo for noteQuarin note
94
logo for noteVinousAntonioGalloni note
Controllato, valutato e certificato da un esperto iDealwine

Lotti simili

"Un Second Cru di prim'ordine". Così l'h...

1.060

"Un Second Cru di prim'ordine". Così l'h...

3.000
Ne è rimasto solo 1 esemplare

"Un Second Cru di prim'ordine". Così l'h...

450
Ne è rimasto solo 1 esemplare

"Un Second Cru di prim'ordine". Così l'h...

255
Rimangono solo 2 bottiglie

Presentazione del lotto

Réserve de la Comtesse Second Vin 2016

La cuvée

Questo secondo vino, prodotto dalla tenuta Château Pichon Longueville Comtesse de Lalande, è assemblato prevalentemente con uve merlot. Tuttavia, il cabernet sauvignon conferisce al vino una struttura e un carattere che richiamano molto il Pauillac. Al palato si rivela molto fruttato e perfettamente netto. Ha un fascino particolare, una bella struttura e tannini fini ed eleganti. Un perfetto biglietto da visita della favolosa tenuta di Pichon Longueville Comtesse de Lalande.

Informazioni sulla tenuta: Château Pichon Longueville Comtesse de Lalande

«Un Second Cru de Première Classe» («Un Secondo Cru di Prima Classe»). Quale migliore espressione di quella utilizzata dalla rivista Wine Spectator per descrivere Château Pichon Lalande! Quest'ultimo è nato nel 1850, dalla divisione dell'originario Château Pichon Longueville, quando il proprietario stabilì l'eredità della sua prole. Suo figlio prese le redini dell’attuale Pichon Longueville Baron, mentre sua figlia Virginie, moglie del conte de Lalande, ricevette l'altra parte della proprietà, che prese così il nome di: «Comtesse de Lalande». Donna dal carattere forte, e appassionata di vino, Virginie ha consolidato lo sviluppo e ha portato alla consacrazione la tenuta. È restata di proprietà della famiglia fondatrice fino al 1925, quando è stata acquistata da Edouard e Louis Miailhe.
Dal 1978 al 2007, un’altra grande donna ne ha tenuto le redini: May-Eliane de Lencquesaing, figlia di Edouard Miailhe. Grand Chancelier de l'Académie du Vin de Bordeaux, era soprannominata «la Générale», in riferimento alla carriera militare del marito. L’impronta femminile, lasciata un secolo prima dalla contessa, non poteva trovare un’eco migliore. Del resto, il percorso appassionato testimoniato da Pichon Lalande, è tutt'altro che estraneo alla tenerezza e all'affetto che gli estimatori hanno sempre dimostrato nei confronti dei vini della tenuta. La proprietà è stata acquistata nel 2007 dalla famiglia Rouzaud, che possiede, tra le alte, la maison di Champagne Roederer.

Caratteristiche specifiche

Quantità : 1 bottiglia

Livello : 1 NormaleCommenti : 1 Capsula in plastica, 1 Etichetta appena macchiata, 1 Etichetta appena graffiata, 1 Etichetta graffiata

Provenienza : privato

Tipo di cantina : cantina sotterranea

IVA detraibile : no

Cassa in legno/Cofanetto originale: : no

Capsula CRD :

Gradazione alcolica: : 13 %

Regione : Bordeaux

Denominazione : Pauillac

Classificazione : Secondo vino

Proprietario : Famille Rouzaud

Annata : 2016

Colore : rosso

Temperatura di servizio : 16°

Viticoltura : sostenibile Per saperne di più…

Superficie : 75 ettari

Produzione : 150000 bottiglie

Intensità del vino : classico

Aroma dominante : frutti neri

Occasione di degustazione : vino gastronomico

Vitigni : Cabernet Franc, Petit Verdot, Cabernet Sauvignon
Hai riscontrato un problema su questo lotto? Segnalacelo

L'indice iDealwine

Réserve de la Comtesse Second Vin 2016

L'indice iDealwine(1) è calcolato sulla base dei risultati ottenuti all'asta per una determinata referenza. Corrisponde al prezzo medio di aggiudicazione a cui si sommano le commissioni di acquisto addebitate durante la vendita.
(1) Formato bottiglia
Valore attuale all'asta(1)
Réserve de la Comtesse Second Vin 2016
48
49
prezzo agg. + alto
40
prezzo agg. + basso
Ultime aggiudicazioni
25/04/2024
:
4132
21/03/2024
:
4883
07/03/2024
:
4758
15/02/2024
:
4758
30/11/2023
:
4382
30/11/2023
:
40
03/11/2023
:
4382
03/11/2023
:
41
17/05/2023
:
4382
12/01/2023
:
4339
Possiedi lo stesso vino?
Vendilo!