product image 0
product image 1
product thumbnail 0
product thumbnail 1
Asta|

Chassagne-Montrachet 1er Cru Morgeot Vincent Dancer 2018

Frutti rossiVino gastronomico
A

12.5%

0.75L

Intensità

Un vino ampio e armonioso, firmato dal talentuoso Vincent Dancer che ha saputo cogliere la bellezza di questo terroir d’eccezione. Maggiori informazioni

Quantità : 1 bottigliaCommenti : 1 Etichetta appena macchiata, 1 Etichetta appena rovinata, 1 Etichetta appena macchiata, 1 Etichetta appena graffiataLivello : 1 NormaleProvenienza : privatoIVA detraibile : noRegione : BorgognaDenominazione : Chassagne-MontrachetClassificazione : 1er CruProprietario : Vincent Dancer
Per saperne di più…
(90-92)
logo for noteRobertParker note
Controllato, valutato e certificato da un esperto iDealwine

Lotti simili

Un Premier Cru che esprime grande finezz...

320

Nonostante il profilo classico, questo M...

172

Un grande terroir valorizzato da Vincent...

250
Ne è rimasto solo 1 esemplare

Un Premier Cru che esprime grande finezz...

340

Presentazione del lotto

Chassagne-Montrachet 1er Cru Morgeot Vincent Dancer 2018

La cuvée

Il climat Morgeot, situato ai piedi della collina di Chassagne-Montrachet, a sud della denominazione, è caratterizzato da un terroir ricco di ciottoli alluvionali, che favoriscono un buon drenaggio del suolo. Vincent Dancer, un viticoltore borgognone appassionato di biodinamica, ci presenta un Pinot Noir che esprime con precisione le caratteristiche di questa regione eccezionale.
All’olfatto, gli intenditori potranno ritrovare una bella intensità e una grande ricchezza aromatica, con note di frutti a polpa bianca succosi (pera, mela), fiori bianchi, splendidi sentori di mandorle tostate e brioche al burro. L’attacco al palato è deciso. La sua struttura si rivela ampia e morbida, con un profilo ricco di sapori e avvolgente.
Questo Chardonnay intenso ed equilibrato raggiungerà il suo apice dopo qualche anno di invecchiamento.

Informazioni sulla tenuta: Vincent Dancer

Vincent Dancer coltiva 6 ettari tra Chassagne-Montrachet, Puligny-Montrachet, Meursault, Pommard e Beaune, delle vigne di famiglia rilevate nel 1996 dopo un BTS (brevetto di tecnico superiore) in enologia a Beaune. Essendosi ritrovato da solo nella casa di famiglia ha praticamente imparato da sé, e nel 1997 ha creato una cantina per le vinificazioni. Dal 2012, le sue vigne possiedono una certificazione biologica. Vincent Dancer, si è così unito ai grandi nomi della Borgogna, dimostrando talento e creatività, soprattutto nell’invecchiamento delle cuvée. I suoi vini sono notevoli, caratterizzati da una grande purezza e finezza.

Caratteristiche specifiche

Quantità : 1 bottiglia

Livello : 1 NormaleCommenti : 1 Etichetta appena macchiata, 1 Etichetta appena rovinata, 1 Etichetta appena macchiata, 1 Etichetta appena graffiata

Provenienza : privato

IVA detraibile : no

Cassa in legno/Cofanetto originale: : no

Capsula CRD :

Gradazione alcolica: : 12.5 %

Regione : Borgogna

Denominazione : Chassagne-Montrachet

Classificazione : 1er Cru

Proprietario : Vincent Dancer

Annata : 2018

Colore : bianco

Temperatura di servizio : 12°

Viticoltura : biologico Per saperne di più…

Superficie : 5 ettari

Intensità del vino : ricco, ampio, armonioso

Aroma dominante : frutti rossi

Occasione di degustazione : vino gastronomico

Vitigni : Chardonnay
Hai riscontrato un problema su questo lotto? Segnalacelo

L'indice iDealwine

Chassagne-Montrachet 1er Cru Morgeot Vincent Dancer 2018

L'indice iDealwine(1) è calcolato sulla base dei risultati ottenuti all'asta per una determinata referenza. Corrisponde al prezzo medio di aggiudicazione a cui si sommano le commissioni di acquisto addebitate durante la vendita.
(1) Formato bottiglia
Valore attuale all'asta(1)
Chassagne-Montrachet 1er Cru Morgeot Vincent Dancer 2018
257
376
prezzo agg. + alto
250
prezzo agg. + basso
Ultime aggiudicazioni
17/04/2024
:
25040
30/01/2024
:
26292
25/10/2023
:
27544
12/07/2023
:
30674
03/05/2023
:
37560
19/04/2023
:
25040
15/03/2023
:
22661
23/03/2022
:
195
23/03/2022
:
19650
23/03/2022
:
197
Possiedi lo stesso vino?
Vendilo!